BUONO FAMIGLIA REGIONE LOMBARDIA

La Giunta regionale ha deciso, su proposta dell'assessore alla Famiglia e Solidarietà Sociale, Giulio Boscagli, un primo stanziamento di 20 milioni di euro destinati al "Buono Famiglia" per l'anno 2009. Si tratta di un contributo di 1.500 euro (pari a 125 al mese), che verrà corrisposto in tre tranche quadrimestrali di 500 euro. Ne beneficeranno le famiglie a basso reddito che hanno almeno tre figli minorenni.
Il Buono Famiglia è un contributo che Regione Lombardia eroga alle famiglie con tre o più figli per sostenere l'impegno di cura.

Beneficiari del Buono Famiglia sono le famiglie che possiedono i seguenti requisiti:
a. presenza di almeno tre figli minorenni, compresi i minori in affido familiare, di cui almeno uno in età 0-6 anni;
b. famiglie come definite dalla Carta Costituzionale, dallo Statuto di Regione Lombardia e dalla l.r. 23/99 "Politiche regionali per la famiglia" (il Buono Famiglia può essere richiesto anche nel caso di un solo genitore purché convivente con i figli);
c. il genitore richiedente e tutti i figli devono essere residenti in Lombardia;
d. il genitore richiedente deve essere:
* cittadino italiano o comunitario iscritto in anagrafe;
* cittadino straniero con carta di soggiorno o permesso di soggiorno CE di lungo periodo.

Fonte: ASL Bergamo http://www.asl.bergamo.it/portale/nuovo/comunicazioni.nsf/(all)/4976661F77921B7AC125755900587514?OpenDocument

Donazioni

fai una donazione online...

Newsletter AIPD Bergamo

Inserisci il tuo indirizzo per iscriverti alla newsletter:

DONA IL TUO CINQUE PER MILLE ALL'ASSOCIAZIONE ITALIANA PERSONE DOWN di BERGAMO !

Inserisci la tua firma e il nostro CODICE FISCALE 95144830163 nella tua dichiarazione dei redditi

e SOSTERRAI LE ATTIVITA' A FAVORE delle PERSONE CON SINDROME DI DOWN

5x1000 aipdbg ritaglio
Vai all'inizio della pagina
JSN Boot template designed by JoomlaShine.com